Lift 2010: workshop su privacy, identità e aspettative (+ fine lift)

Inizio con le conclusioni di questo Lift appena trascorso… wow, come sempre questa conferenza non delude le mie aspettative e mi lascia una profonda traccia di riflessione che mi porto dietro nel tempo. Quest’anno ci si è articolati tra socialità, comunicazione, rischio sui progetti, politica e privacy.

Proprio su questo tema ho seguito un workshop con Franco Papeschi di Vodafone UK dove abbiamo esplorato il concetto di privacy attraverso un gioco collettivo (dove scambiavamo/acquistavamo/rubavamo dati personali). Le sfaccettature interessanti che abbiamo potuto osservare sono molteplici e ruotano molto sul fatto che quanto più un sistema diventa veloce e competitivo quanto più la privacy è a rischio.

Come comprova delle riflessioni fatte vi lascio di seguito una serie di foto legate all’analisi dei risultati ottenuti ;)