Strategie di diffusione dell’internet mobile

Come annunciato qualche giorno fa questa sera, ospitati da Mikamai, ci sarà un meetup dove si vuole discutere liberamente delle tecniche, i case study e le best practices legati alla diffusione dell’uso di internet in mobilità.

Io personalmente porterò ciò che ho potuto apprendere durante lo sviluppo di una serie di progetti in Europa e Stati Uniti e sopprattutto ciò che ho osservato durante il mio recente viaggio in Giappone, dove l’internet mobile è una realtà.

In particolare quello che mi ha colpito maggiormente e che traspare attraverso le foto che vedete sopra è come in giappone la multicanalità sia stata veicolata attraverso una completa integrazione con il mondo fisico e della comunicazione.

Per fare due esempi, in tutta la città ci sono TAG 3D da cui con un normale cellulare si può aprire la pagina web del comune legata al luogo in cui ci si trova, o ancora, quando si vede una pubblicità interessante in genere non viene riportato l’URL ma quali parole chiave digitare nel motore di ricerca, un approccio molto più semplice.

Questo e tanti altri esempi mi hanno mostrato una realtà di mobilità veicolata che non è così infattibile anche nella vecchia e cara Europa.

E voi cosa ne pensate? ci vediamo stasera?

  1. L’argomento è molto interessante; esserci, è impossibile. Ma leggerò quello che scriverai qui. Vorrei appunto vedere come sono andati avanti in Giappone (partiti già da anni, come racconta bene Rheingold in Smart Mobs), e che possibilità reali abbiamo qui.

  2. Se riusciste a metter su una qualche forma di streaming, magari improvvisata, magari artigianale, sarebbe il massimo, dato che l’argomento e’ molto ma molto interessante, solo che la partecipazione sarebbe infattibile, almeno per me.

    altrimenti aspetto ampi post e succosi commenti ;)

  3. Vediamo sul posto cosa possono fare gli amici di Mikamai, in ogni caso cerchiamo di filmare il tutto

  4. Piacerebbe anche a me ma sono lontano. Se ne scrivi, metti su qualche presentazione o un live al volo (o filmi come dici) ne sarei contentissimo. ;)

  5. Sicuramente non vi è sfuggito. In ogni caso, ve lo segnalo:
    http://www.adaptivepath.com/blog/2009/05/18/mobilglyph-making-data-tangible/
    a proposito dell’uso dei QR codes e della realizzazione di gateway fisici alle informazioni virtuali.

  6. Pingback: Riflessioni sul design per iPad | Luca Mascaro dot info

  7. Pingback: Riflessioni sul design per iPad | Mikazuchi / Fashion Lifestyle