Agli amici di sempre

Fra poco meno di due ore partirò per Roma dove starò per qualche giorno e, non so bene perchè, mi sono messo a ripensare alle tappe e alle persone che nella mia vita mi hanno portato dove sono. Negli anni della maturità di un uomo credo che ci siano una serie di amici che si accumulano e restano presenti nel tuo essere anche se non li senti da lungo tempo.

Negli ultimi 7/8 anni ho conosciuto alcune persone straordinarie sia per competenza sia per umanità che io considero realmente amiche (anche se ogni tanto vi sono degli screzi) e a cui devo moltissimo come

a queste persone e a tanti altri io voglio dire sinceramente solo una cosa

grazie

  1. Bel post :-)

  2. Luca mi fai commuovere :-)
    Quanto torni per ricompensa per la prima posizione, ti metto sotto a lavorare per IWA :D

  3. ecco lo sapevo che andava a finire così :P

  4. Poche battaglie perse, ma moltissime battaglie vinte;
    e la guerra è ancora in corso,
    ~ pasquale

  5. sofia

    ma Luca… ma commuovo anch’io!

  6. Alessio Cartocci

    Ri-danke! Dagli e ridagli alla fine ce l’abbiamo fatta, ed è sempre davvero un grande piacere… ormai sei romano d’adozione, ahò ;)

  7. Vabbè allora potevi ringraziare direttamente mia moglie! :D
    Neanche un ringraziamento per averti stressato più io da solo che un intera platea il giorno che ci conoscemmo? :D