Fiat 500… partecipazione si… innovazione?

Ieri sera ho assistito alla presentazione della nuova fiat 500 a Firenze. Data tutta l’aspettativa e il coinvolgimento degli utenti attraverso il sito nell’ideazione e progettazione della macchina (specialmente nelle rifiniture) mi aspettavo un prodotto, si progettato in modo emozionale e sociale, ma nel contempo anche con una forte quantità di innovazioni in termine di interazione … in pratica mi immaginavo una macchina che rappresentasse un nuovo stadio nel mondo delle autovetture.

Peccato che dopo averla vista mi sono trovato davanti una macchina graziosa, piccola e costosa che unicamente per un insieme di rifiniture e personalizzazioni pretende di essere innovativa :(

Questo mi ha deluso non poco principalmente perchè credo che sia l’ultimo passo falso di un azienda che ho si reinventa o muore (in italia) con mio forte dispiacere per la storia che rappresenta, anche perchè di innovazione ne ha molta, almeno date le cose che sono state mostrate due anni fa da Roberto Giolito al World Usability Day 2006 a Milano.