IE 7 è stato rilasciato

Internet explorer 7 è stato rilasciato stanotte, lo ha annunciato il blog ufficiale di IE, per il momento la release è unicamente in inglese e prossimamente verrà rilasciato in diverse altre lingue. È poi probabile che nei prossimi giorni venga anche rilasciato attraverso il software update.

  1. Stefano

    Ci vuole coraggio… ad installarlo
    ma sopratutto spacciare per nuove funzionalità, tabs, RSS e tutto il resto. Si ok sono nuove per IE, ma di chi è la colpa?.

    Personalmente continuerò ad usare FireFox.

  2. Anonymous

    era ora

  3. Franco

    Visto che ha ancora diversi problemi.. aspettiamo fiduciosi IE8, nel frattempo continuerò a promuovere Firefox ed il software libero in generale..

  4. Diego La Monica

    Beh… Personalmente penso che in giornata ne farò il download ed inizierò ad usarlo per verificare le compatibilità delle web applications che ad oggi ho sviluppato.

    Io credo che ci sarà una fetta d’utenti (molto ampia) che poco competenti ed incantati dal Brand di Redmond, useranno la nuova versione del browser. Quindi la sensibilizzazione delle masse all’uso di un browser maggiormente compatibile agli standard sarebbe asupicabile ma comunque il lavoro è duro e non credo che in alcuni settori sia possibile escludere gli utenti che sfruttano un determinato browser. E’ come dire tu che sei una persona diversamente abile non entri in questa struttura perchè non vogliamo progettare le rampe di accesso.
    Quanto detto è semplicemente un mio umile parere. Ciascuno fa quel che vuole.

  5. Luca Mascaro

    La penso anchio cos’è Diego, sopprattuto per il fatto che firefox ha fatto molto pesare la questione sicurezza e virus di IE 6 che Microsoft afferma di avere risolto in larga parte nel 7. Date pari funzionalità e medesima facilità d’uso sarà una guerra pubblicitaria a questo punto

  6. Stefano

    La scelta di uno strumento non dovrebbe essere mai determinata dalla pubblicità, ma dalla reale efficacia dello stesso. Dovremmo parlare di posizione dominante quindi per capire le ragioni di un “successo”, oltre l’80% degli utenti internet, coscientemente o no, usa IE e chi sviluppa siti internet deve fare i conti, inevitabilmente, con questi numeri. E presto anche xkè leggevo che da fine novembre sarà in Autoupdate (alla faccia del pluralismo :-D)

    Anche io naturalmente lo installerò e verificherò le mie applicazioni, sapendo già che non andranno subito bene e che dovrò cercare di ottimizzare il tutto.

  7. Luca Mascaro

    Stefano però quando due prodotti sul mercano hanno pari funzionalità, caratteristiche e pari facilità d’uso alla fine in termini di massa conta solo il branding e la promozione e microsoft questo lo sa, altrimenti non mi spiegherei perchè lo hanno rilasciato così presto e così aderente agli standard (il miglioramento è notevole) visto che due anni fa la loro intenzione era di farlo simile a IE 6 e rilasciarlo con vista… di fatto è una mossa (probabilmente vincente) contro firefox

  8. Stefano

    Luca si fa presto a dire guerra pubblicitaria quando sei Microsoft. Spot tv, campagne banner, stampa, autoupdate. Un potenziale audience praticamente illimitato da una parte contro praticamente cosa? qualche link sparso nella rete, banalizzando sempre, e qualche post su dei blog?

    Penso anche a quegli utenti a cui non importa nulla se il browser si kiama IE o FF basta che naviga. Come dicevo prima un strumento si sceglie per l’utilità che ha per chi lo sceglie. Anche se non sempre possiamo scegliere, se lavoriamo in una azienda che usa IE?

    Io oggi non abbandonerei mia FF solo xkè IE ha aggiunto i tab e i feddRSS. Ma non posso fare finta che non esista, anzi forse dovrei fare finta che non esiste FF visti i numeri

    Poi c’è da considerare il fattore sicurezza. FF è più sicuro,ma non invulnerabile, IE7 è ancora più sicuro, ma tutti sappiamo quanto i prodotti Microsoft impieghino a “restare sicuri”.

  9. Luca Mascaro

    Stefano parlavo di guerra in quanto firefox potrebbe essere spinto da attori terzi come yahoo (dubito) o molto probabilmente da google che ha un utenza pari a quella di microsoft… comunque quello che dici è giustissimo :)

  10. Stefano

    io tifo cmq per Google/FireFox :-D

  11. Diego La Monica

    Cito quanto ha scritto stefano:
    …Anche io naturalmente lo installerò e verificherò le mie applicazioni, sapendo già che non andranno subito bene e che dovrò cercare di ottimizzare il tutto.

    E vi lascio il link ad una prima verifica che ho eseguito.