Il branding nell’era 2.0

Ultimamente sento sempre più spesso di siti web 1.0 e 2.0 che utilizzano il branding (vendita dello stile dell’interfaccia ad un azienda tradizionale) come veicolo economico specialmente quando il sito risulta molto verticale su un settore tradizionale (viaggi, ristoranti, videogiochi, …).

Adesso che anche Yahoo si porta in questa direzione e lo sforzo tecnico per realizzarle è diminuito (grazie ai fogli di stile CSS) le opportunità di questo modello di business sembrano crescere sempre di più.

Si aprono dunque nuove possibilità e nuove sfide sia per chi immagina e promuove prodotti digitali nelle loro strategia sia per chi si occupa di user experience che dovrà sempre più progettare interfacce e interazioni semplici e comprensibili nell’uso ma indipendenti dal loro reale aspetto comunicativo.