Microsoft web expression

Microsoft ha rilasciato la beta di Expression Web Designer, che finalmente introduce l’editor di pagine web standard-compliant. Lo strumento di per se è molto in linea con le funzionalità degli ultimi editor WYSIWYG di casa Adobe e Apple e utilizza pesantemente gli standard nel comporre le pagine, che però vanno sempre un po ritoccate a mano.

Ora non resta da vedere come verrà distribuito nella versione finale in quanto ci sono voci che parlano di una cifra veramente molto bassa in confronto dei competitor.