Morville riporta (perdendo colpi)

Morville, storico personaggio nell’information architecture ma che forse ultimamente è un po’ disoccupato (provocazione :), riporta nel suo blog uno strumento creato da Erez Kikin-Gil che in pratica tramite un file excel fa generare un grafico a “Radar” basandosi sulle caratteristiche della user experience definite dallo stesso Morville.

Onestamente a me non mi sembra granchè come cosa infatti lo strumento in questione è completamente arbitrario in quanto non dice in modo esatto come calcolare le varie misure… stavolta sono deluso :(

  1. Anonymous

    Non so. La IA è una pseudoscienza al limite tra psicologia comportamentalista e sociologia. quindi è inutile aspettarsi qualcosa di più. ;-)

    Gabriele Romanato

  2. Luca Mascaro

    Concordo in parte perchè volendo vi sono dei modelli di misurazione che poi sono gli stessi che si possono utilizzare per misurare efficacia ed efficienza nei test di usabilità. Quegli stessi metodi volendo si potrebbero riapplicare anche qui ma (e qui sta la mancanza a mio vedere) non sono stati segnalati