Nuovo macbook, vecchio photoshop

Questo venerdì mi arriverà il mio nuovo strumento di lavoro, un apple macbook bianco con processore dual core intel. Il passaggio a questa nuova macchina mi dovrebbe facilitare non poco sia nei test sia concretamente negli spostamenti visto che il mio attuale portatile HP (che è ufficialmente in vendita) pesa 1 kg in più.

Ma ad una buona notizia se ne aggiunge un altra meno buona: infatti adobe ha confermato che la creative suite 3 con i nuovi photoshop e illustrator in universal binary (che girano nativamente sui nuovi mac con processore intel) usciranno solo a metà del 2007 poichè adobe sta riscrivendo completamente il programma alla ricerca di migliori performance e nuove feature (e forse anche preparandosi a Windows Vista).

Questa notizia è inoltre aggravata dal fatto che apple probabilmente il 7 agosto presenterà ufficialmente i Mac Pro che estingueranno per sempre la generazione G5… un bel problema per i professionisti della grafica.