Punti critici dell’e-commerce: usabilità, semplicità e posizionamento sui motori di ricerca

A fine maggio ho tenuto una conferenza a Bellinzona dove ho trattato i punti critici e le opportunità del mondo del commercio online.

Per le opportunità ho esposto in particolare lo sfruttamento della lunga coda, magari sfruttando e facendo creare il mercato direttamente dagli utenti, e lo sfruttamento di nicchie, magari locali.

Per le criticità ho evidenziato la non visibilità sui motori di ricerca, la credibilità e l’affidabilità del sito, e tutti i problemi di usabilità che troppo spesso impediscono agli utenti di darvi i loro soldi :)

Per chi fosse interessato a riascoltarsi la conferenza, grazie a Claude Almansi di Noi media è possibile poichè ha realizzato un bel podcast con la registrazione integrale del mio intervento.

  1. Luca Moretto

    complimenti, mi piacerebbe vedere in youtube una tua presentazione riguardo questo interessantissimo articolo!!!
    dimmi cosa ti pare http://www.quadreria.com
    un blog d’arte ma anche sito ‘e-commerce’ un pò diverso dai soliti e-commerce.

  2. Gian

    Luca sei sempre brillante. Sto linkando il tuo intervento come ottima e sintetica intro alla Long Tail e all’e-commerce a chi aveva bisogno di orientarsi in questo ambito.

    Cosa ne pensi di questo articolo?
    http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/scienza_e_tecnologia/e-commerce/e-commerce/e-commerce.html

    Ci vediamo a Frontiers III ;)