Domande e risposte

Che cos’è l’Hanami?
È la festa della fioritura dei ciliegi, una delle principali feste della primavera per la cultura tradizionale giapponese. Durante l’Hanami le persone si riuniscono con la famiglia, gli amici e i colleghi sotto gli alberi di ciliegio per osservarne i fiori e mangiare e bere (soprattutto) in compagnia. È sicuramente una delle feste per cui vale la pena aggregarsi a qualche gruppo di amici giapponesi per passare una giornata fantastica.
Quando devo andare in vacanza in Giappone per vedere l’Hanami?
L’Hanami si svolge nei grandi parchi delle città (es: Ueno a Tokyo) in genere nel primo fine settimana da quando i ciliegi vanno in fiore (la festa c’è comunque tutte le sere). Generalmente questo periodo ha variabilità temporale tra metà marzo e metà/fine aprile nelle varie zone del Giappone (quest’anno a Tokyo sono andati in fiore il 26 marzo e stanno sfiorendo dal 6 aprile). L’ideale è dunque viaggiare in questo periodo magari consultando prima le previsioni di fioritura che diversi siti pubblicano a partire dal dicembre precedente (le trovate digitando “hanami forecast” in Google).
Quali sono i migliori parchi per fare anami?
Sicuramente il parco di Ueno e il parco di Inokashira (fermata Kichijoji della JR Chou line da Shinjuku a Mitaka) .
Come faccio a visitare i giardini interni al palazzo imperiale?
Il palazzo dell’imperatore a Tokyo è, in buona parte, direttamente aperto al pubblico specialmente nell’area del giardino est. È comunque possibile visitare anche la parte più interna del palazzo (quella più vicina all’area dove vive l’imperatore) prenotando una visita gratuita con almeno due settimane di anticipo attraverso l‘apposito formulario. Fate molta attenzione sulla data poichè una volta inoltrata la domanda di visita non sono accolti cambiamenti.
Che cos’è un Otaku?
È una persona generalmente appassionata ad un qualcosa. Le forme di Otaku più comuni sono quelle delle persone appassionate di animazione (anime), fumetti (manga), videogames e modellismo (gunpla). Per esempio due esemplari della specie sono Luca e Michele.
Come si chiamano i principali eventi per gli Otaku a Tokyo?
Tokyo Anime Fair
Comiket
Tokyo Game Show
Quali sono i quartieri migliori per un Otaku?
Sicuramente la terra santa degli Otaku è Akihabara (chiamata anche Akiba o Electric City): un’intera area della città piena zeppa per 7 piani di anime, manga, videogames, modellini, elettronica e computer. Sicuramente ad Akiba troverete sfogo per le vostre ardenti passioni ma se non bastasse c’è anche un quartiere dedicato a Nakano dove si possono acquistare cose un po’ più esclusive come le lastre originali dei film di animazione dello studio Ghibli.
Dove si trova e come si fa a visitare lo studio Ghibli?
Purtroppo visitare direttamente gli studi della Ghibli non è possibile, ma la Ghibli ha aperto qualche anno fa un museo dedicato agli appassionati dove si possono vedere esposti centinaia di disegni originali e installazioni dedicate ai meccanismi base dell’animazione. Questo è un luogo imperdibile per chiunque sia appassionato di animazione. Il museo si trova a Mitaka a non più di 20 minuti di treno da Shinjuku (uno dei principali quartieri a ovest del centro di Tokyo) e ha un costo di entrata di circa 15 euro (spese comprese), è importante però pre-acquistare il biglietto di entrata per riservarla (infatti non è possibile acquistare i biglietti sul luogo).
Che cos’è un Kendoka?
È una persona che pratica il Kendo, l’arte della spada giapponese.
Dove si può praticare il Kendo a Tokyo?
Generalmente su invito di qualche altro allievo praticante o maestro ci si può allenare presso i dojo le varie università o nelle stazioni della polizia. Specialmente nelle università ci si può andare ad informare presso il club di Kendo e tentare così di partecipare ad un’allenamento. Attenzione perchè la troppa insistenza è considerata maleducazione.
Dove si può guardare un allenamento di Kendo a Tokyo?
Sicuramente al Nippon Budokan, ma è necessario andare alla segreteria per capire giorni e orari.
Dove si possono acquistare materiale di Kendo?
Ci sono diversi negozi che vendono attrezzatura per Kendo sparsi per tutta la città (ad esempio a Ueno, Kasuga o Osaki) e si possono trovare cercando 剣道 su google maps. Noi ci siamo trovati molto bene al negozio di Ueno di Eiko Budogu: 3-16-3 Higashi Ueno, Taito, Tokyo, Japan

One thought on “Domande e risposte

  1. Pingback: Domande e risposte su Tokyo e il Giappone | Tokyo trip

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *